News

14.09.2020

FARIBON STUPISCE: GRANULOMETRIA INFERIORE AI 220 MICRON

Un nuovo aggiornamento rende Faribon ancora più performante, grazie alla grande precisione dell’accoppiamento macina fissa-macina rotante

Nuovo upgrade per Faribon, il mulino professionale di casa Omas in grado di separare con un solo passaggio crusca e farina, per ottenere un prodotto pronto all’uso che mantenga intatti i suoi principi nutrizionali.

Nel nuovo e migliorato Faribon a farla da padrone sono le macine di precisione, o meglio, l’accoppiamento macina fissa e macina rotante: dal momento, infatti, che la macina rotante è direttamente accoppiata all’albero del motore, per fare in modo che l’accoppiamento con la macina fissa sia perfetto è necessaria una grande precisione; basti pensare che l’accoppiamento tra le due parti richiede pochi centesimi di tolleranza, per fare in modo che la macinazione del cereale risulti omogenea.

Per questo ingegneri e progettisti di Omas, da sempre concentrati nel migliorare le prestazioni di un mulino già d’eccellenza, si sono concentrati su una revisione meticolosa di questo aspetto tecnico che consente non solo di poter regolare la grana delle farine ottenute con Faribon, ma anche di ottenere un prodotto finito estremamente fine, inferiore ai 220 micron.

Un importante potenziamento per uno strumento che già costituisce un valore aggiunto in ogni cucina e che ogni giorno consente ad alberghi, B&B, ristoranti e privati, di realizzare i propri manicaretti a km0.

Ultime News

17.05.2022

L'avena: storia e proprietà del cereale

Povera di grassi e dall’alto contenuto di proteine, l’avena rappresenta un cereale prezi...

10.12.2021

La segale: storia, proprietà e usi in cucina

Faribon torna con il consueto appuntamento mensile dedicato alla storia e alle proprietà dei...